PAOLA CATAPANO

Paola è una comunicatrice scientifica, attualmente a capo delle produzioni audiovisive del CERN, all’interno del reparto di comunicazione dell’organizzazione di Ginevra, dove lavora dal 1994.

Dopo la laurea in traduzione simultanea all’Università di Trieste, è entrata a far parte del CERN come assistente personale del Nobel Carlo Rubbia, successivamente diventato direttore generale.

Nel 1997 si laurea in giornalismo scientifico alla SISSA di Trieste. Lavora come autrice TV firmando 40 reportage scientifici: dall’Antartico(2005-2006), alle Galapagos (2007), alla Foresta Amazzonica (2010), all’Artico (2014) e al deserto dell’Atacama a 5100 m.slm (2015). Sulla base di queste spedizioni scrive tre libri per spiegare l’evoluzione ai bambini. Nel 2011 è corrispondente per il CERN per il lancio dello spettrometro AMS sullo Space Shuttle direttamente dal Kennedy Space Centre; nel 2014 segue il lancio di Samantha Cristoforetti dal Russian Mission Control Centre (TSUP) vicino Mosca. Attualmente è a capo del progetto Polarquest2018 project, una spedizione in barca a vela fino alle Svalbard alla ricerca dei resti dell’aereo ITALIA caduto nell’artico 90 anni fa.

  • SE AVESSI A DISPOSIZIONE UNA GROSSA SOMMA DI DENARO CON L’OBBLIGO DI SPENDERLA PER UNA CAUSA CHE TI STA A CUORE (E NON PER TE STESSO), IN COSA LA INVESTIRESTI?
    Per costruire telescopi a Mosul, Baghdad, Teheran, Kabul e restituire un cielo stellato e orizzonti nuovi a
    quei popoli e soprattutto ai giovani e ai bambini a cui il fondamentalismo islamico ha rubato il futuro.
  • COSA NEL MONDO PENSI FACCIA LA DIFFERENZA E PERCHE’? SCEGLI UNO TRA I SEGUENTI AMBITI: ECOLOGIA, ECONOMIA, DIRITTI, SOCIETA’, CULTURA, ALTRI
    La cultura, intesa come conoscenza, ricerca e educazione dei giovani, perché da questo deriva tutto il resto
  • SE “WHAT MATTERS” FOSSE UN AFORISMA SAREBBE…
    What matters? What we don’t know yet!
  • CONOSCI UN PERSONAGGIO CHE SEGUENDO LA SUA PASSIONE HA FATTO LA DIFFERENZA NELLA VITA DEGLI ALTRI?
    Tanti! Albert Einstein, Marie Curie, Steve Jobs, Madre Teresa, Charles Darwin …
  • QUALE TED TALK TI HA FATTO PENSARE A COSA E’ REALMENTE IMPORTANTE PER TE?
    Manwar Ali’s Inside the mind of a former radical jihahist
  • PERCHE’ QUEST’ANNO QUALCUNO DOVREBBE VENIRE AL TEDXGENOVA WHAT MATTERS AD ASCOLTARE IL TUO TALK?
    Da italiana fuori dall’Italia, vorrei aprire lo sguardo di chi mi ascolterà verso orizzonti senza frontiere, dove la consapevolezza di quello che non conosciamo (oltre il 90% dell’Universo) ci riporti con umiltà a sentirci uniti e uguali, abitanti di un solo e davvero unico pianeta , dove l‘odio è una pericolosa arma al servizio di chi vuole dividere per dominare e dove i problemi vanno risolti alla radice, eliminando povertà e ignoranza e garantendo a tutti l’accesso ad una vita degna e a un futuro.